lunedì 28 maggio 2012

Patria, Nazione, Partecipazione dal delitto Moro alla deriva della democrazia. Iniziativa della Sezione A.N.P.I. M. Musu e M.T. Regard-II Municipio



La Sez. Anpi Musu-Regard del 2° Municipio
invita all'incontro:
"Patria, Nazione, Partecipazione
dal delitto Moro alla deriva della democrazia"

Roma 31 maggio ore 17:30

Via Savoia 30 c/o Libreria Rinascita

Contro la strategia della violenza, che nel feroce attentato di Brindisi ha colpito non solo il cuore dello Stato ma il cuore di tutti gli italiani, e per non abbassare la guardia della democrazia, dell'equità sociale, delle battaglie in nome della legalità, della trasparenza e dell'etica dei partiti, la sezione ANPI "Musu – Regard" del Secondo municipio di Roma organizza, il 31 maggio alle 17,30 alla libreria Rinascita in via Savoia 30, l'incontro "Patria, Nazione, Partecipazione: Dal delitto Moro alla deriva della democrazia".
"Il Secondo Municipio è un territorio oggi segnato da continui rigurgiti di violenza politica di stampo neofascista, così come negli anni di piombo fu teatro di uccisioni di stampo terroristico come quella del Giudice Vittorio Occorsio, che ogni anno ricordiamo", afferma Elena Improta, segretario della sezione ANPI "Musu – Regard". "La memoria storica di tante vittime del terrorismo - continua Improta - deve rappresentare un argine civile per i nostri cittadini democratici e antifascisti".
Programma dell'incontro:
Saluti della Presidenza

Coordina:
Giovanni Bianco - Docente di Dottrina dello Stato e Diritto Pubblico Università di Sassari

Interverranno :
Raniero La Valle - Presidente dei Comitati Dossetti per la Costituzione- politico saggista
Sergio Flamigni - Fondatore Archivio Storico Flamigni - politico saggista

chiude:
Francesco M. Biscione - Scrittore . Istituto dell'enciclopedia Italiana - Già consulente commissioni parlamentari terrorismo e stragi

letture da:
Una e Indivisibile - Giorgio Napolitano
Il delitto Moro e la deriva della Democrazia - Francesco Maria Biscione


Ufficio Stampa
Ludovica Jona: Email: ufficiostampa@elenaimprota.it, Tel. 338 8786870

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7/03/2001. Il blog è strumento di comunicazione degli eventi (e i relativi commenti) organizzati dal Comitato Provinciale e dalle Sezioni dell’A.N.P.I. Provinciale di Roma; promuove la libertà di pensiero, aderisce ai principi della Costituzione repubblicana, è antifascista e antitotalitario.
Ripudia intolleranza, razzismo e antisemitismo.
Le foto contenute in questo blog sono da intendersi a puro carattere rappresentativo, divulgativo e senza alcun fine di lucro. Sono © dei rispettivi autori, persone, agenzie o editori detenenti i diritti. In qualunque momento il proprietario può richiederne la rimozione tramite mail qui indicata. Tutto il materiale letterario/fotografico che esula dalle suddette specifiche è invece di proprietà © del curatore del presente blog e soggetto alle leggi sul diritto d'autore. Se ne vieta espressamente l'utilizzo in qualsiasi sede e con qualsiasi modalità di riproduzione globale o parziale esso possa essere rappresentato, salvo precedenti specifici accordi presi ed approvati con l'autore stesso e scrivente del blog medesimo, e alle condiizoni Creative Commons.© Copyright - Tutti i diritti riservati.