venerdì 29 maggio 2015

Sant'Anna di Stazzema: l'ANPI Roma chiede alla Germania giustizia per le vittime e rispetto per la Memoria e la storia.

Comunicato Stampa
Sant'Anna di Stazzema: l'ANPI Roma chiede alla Germania giustizia per le vittime e rispetto per la Memoria e la storia.
 
La Germania blocca il processo al comandante delle SS, Gerhard Sommer  colpevole della strage di Sant'Anna di Stazzema. Il comportamento della Procura di Amburgo, dimostra ancora una volta il disinteresse verso le vittime italiane delle stragi compiute dai tedeschi nel nostro Paese. La Procura Militare di Roma, grazie al lavoro instancabile del Procuratore Marco De Paolis e del suo staff, ha processato i tedeschi autori della strage di Sant'Anna, comminando l'ergastolo per alcuni di loro tra cui lo stesso Sommer. La notizia che viene dalla Germania, vanifica gli sforzi del nostro Paese per avere una giusta sentenza. Chi aveva negato la vita allora a migliaia di persone innocenti, oggi, alla soglia dei 100 anni, non può essere processato, questa la motivazione, perché affetto da demenza senile! Come ANPI di Roma ci appelliamo con forza al Governo democratico tedesco affinché dia un segnale di umanità verso i familiari delle vittime, adoperandosi per una riapertura del processo, e giungere così dopo 70 anni ad una giustizia per la strage dei civili. Abbiamo sotto gli occhi l'immagine simbolo di Sant'Anna, il girotondo dei suoi bambini felici per la fine della scuola. E' anche per loro vita negata che alla Germania chiediamo un gesto che rispetti la memoria e la storia, alleviando almeno in parte un passato molto difficile da dimenticare. 
Ernesto Nassi, Presidente Provinciale dell'ANPI di Roma.
Roma, 29 maggio 2015

ANPI Roma - via S. Francesco di Sales 5 - 00165 ROMA

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7/03/2001. Il blog è strumento di comunicazione degli eventi (e i relativi commenti) organizzati dal Comitato Provinciale e dalle Sezioni dell’A.N.P.I. Provinciale di Roma; promuove la libertà di pensiero, aderisce ai principi della Costituzione repubblicana, è antifascista e antitotalitario.
Ripudia intolleranza, razzismo e antisemitismo.
Le foto contenute in questo blog sono da intendersi a puro carattere rappresentativo, divulgativo e senza alcun fine di lucro. Sono © dei rispettivi autori, persone, agenzie o editori detenenti i diritti. In qualunque momento il proprietario può richiederne la rimozione tramite mail qui indicata. Tutto il materiale letterario/fotografico che esula dalle suddette specifiche è invece di proprietà © del curatore del presente blog e soggetto alle leggi sul diritto d'autore. Se ne vieta espressamente l'utilizzo in qualsiasi sede e con qualsiasi modalità di riproduzione globale o parziale esso possa essere rappresentato, salvo precedenti specifici accordi presi ed approvati con l'autore stesso e scrivente del blog medesimo, e alle condiizoni Creative Commons.© Copyright - Tutti i diritti riservati.