lunedì 28 gennaio 2019

Adesione dell'ANPI al manifesto "Non siamo pesci" e al presidio in data odierna a Montecitorio

L'ANPI Nazionale aderisce al manifesto "Non siamo pesci" e al presidio in data odierna a Montecitorio. Sarà presente la presidente dell'ANPI Carla Nespolo

Il comitato provinciale dell’ANPI di Roma, condividendo considerazioni e richieste del manifesto cd. “Non siamo pesci”, e in particolare: l’apertura dei porti per garantire sicurezza e umanità a migranti già duramente provati;  l’istituzione di una commissione d’inchiesta parlamentare sulle stragi avvenute e che avvengono nel Mediterraneo; il rispetto della Costituzione, delle leggi e delle convenzioni internazionali; il coinvolgimento dell'Europa sul problema immigrazione ma senza mettere a repentaglio la vita di esseri umani in difficoltà; una missione (politica, non militare) in Libia per garantire il rispetto dei diritti umani nei confronti dei migranti e per combattere il traffico di esseri umani; per tutti questi motivi aderisce al presidio davanti  Montecitorio ed invita i propri iscritti e simpatizzanti a parteciparvi.

Appuntamento oggi 28 gennaio dalle ore 17,00 a Piazza di Montecitorio.




http://www.anpi.it/articoli/2125/non-siamo-pesci

https://ilmanifesto.it/non-siamo-pesci/



Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7/03/2001. Il blog è strumento di comunicazione degli eventi (e i relativi commenti) organizzati dal Comitato Provinciale e dalle Sezioni dell’A.N.P.I. Provinciale di Roma; promuove la libertà di pensiero, aderisce ai principi della Costituzione repubblicana, è antifascista e antitotalitario.
Ripudia intolleranza, razzismo e antisemitismo.
Le foto contenute in questo blog sono da intendersi a puro carattere rappresentativo, divulgativo e senza alcun fine di lucro. Sono © dei rispettivi autori, persone, agenzie o editori detenenti i diritti. In qualunque momento il proprietario può richiederne la rimozione tramite mail qui indicata. Tutto il materiale letterario/fotografico che esula dalle suddette specifiche è invece di proprietà © del curatore del presente blog e soggetto alle leggi sul diritto d'autore. Se ne vieta espressamente l'utilizzo in qualsiasi sede e con qualsiasi modalità di riproduzione globale o parziale esso possa essere rappresentato, salvo precedenti specifici accordi presi ed approvati con l'autore stesso e scrivente del blog medesimo, e alle condiizoni Creative Commons.© Copyright - Tutti i diritti riservati.