mercoledì 2 ottobre 2019

L'ANPI provinciale di Roma sui gravi fatti accaduti alla sede di Roma Metropolitane

http://www.ansa.it/webimages/img_457x/2019/10/1/301dc8efadcf80f1fdf3374d4e749d2f.jpg



Il comitato provinciale dell'ANPI di Roma esprime la piena solidarietà e vicinanza ai lavoratori, ai sindacalisti e al deputato Stefano Fassina, travolti dagli agenti che hanno forzato il picchetto di ieri sera davanti alla sede di Roma Metropolitane, attuato per protestare contro 150 licenziamenti. Bene l'impegno espresso dal Ministro degli Interni di fare luce sull'accaduto e la presa di distanza della Sindaca; alle parole ora seguano i fatti e si prendano gli opportuni provvedimenti nei confronti di tutti i responsabili dei gravi fatti. Non è con queste azioni muscolari che si risolvono i gravissimi problemi che attanagliano tanti lavoratori, licenziati o a rischio di licenziamento, in lotta per i diritti fondamentali garantiti dalla Costituzione. 
Contestualmente si chiede con forza, a partire anche da questo  episodio, che vengano abrogati o radicalmente modificati i recenti decreti sicurezza, in quanto gravemente lesivi di tali diritti.

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7/03/2001. Il blog è strumento di comunicazione degli eventi (e i relativi commenti) organizzati dal Comitato Provinciale e dalle Sezioni dell’A.N.P.I. Provinciale di Roma; promuove la libertà di pensiero, aderisce ai principi della Costituzione repubblicana, è antifascista e antitotalitario.
Ripudia intolleranza, razzismo e antisemitismo.
Le foto contenute in questo blog sono da intendersi a puro carattere rappresentativo, divulgativo e senza alcun fine di lucro. Sono © dei rispettivi autori, persone, agenzie o editori detenenti i diritti. In qualunque momento il proprietario può richiederne la rimozione tramite mail qui indicata. Tutto il materiale letterario/fotografico che esula dalle suddette specifiche è invece di proprietà © del curatore del presente blog e soggetto alle leggi sul diritto d'autore. Se ne vieta espressamente l'utilizzo in qualsiasi sede e con qualsiasi modalità di riproduzione globale o parziale esso possa essere rappresentato, salvo precedenti specifici accordi presi ed approvati con l'autore stesso e scrivente del blog medesimo, e alle condiizoni Creative Commons.© Copyright - Tutti i diritti riservati.