lunedì 10 settembre 2012

"Quebrantos. Storie dell'esilio argentino in Italia". Casa della Memoria e della Storia. 17 settembre 2012


L’A.N.P.I. di Roma e La Biblioteca Casa della Memoria e della Storia sono lieti di invitare la Sv Lunedì 17 settembre 2012 ore 17:30 alla presentazione del volume "Quebrantos. Storie dell'esilio argentino in Italia".


Quebrantos, che in spagnolo significa “crepe”, “squarci”, è una raccolta di microstorie, un mosaico di testimonianze di ex-militanti argentini esiliati in Italia nei primissimi anni della dittatura militare.

Queste storie dell'esilio argentino - inizialmente destinate alla realizzazione di uno sceneggiato televisivo RAI, mai portato a termine - sono state raccolte e verbalizzate tra il 1978 e il 1979 da Deliana Fanego e Julia Constenla. Una pluralità di voci, alcune di queste utilizzate nei processi contro i responsabili del genocidio, non filtrate dallo scorrere del tempo, sapientemente incasellate in un ritratto feroce e impietoso dell'ultima dittatura militare argentina.

"Questi giovani […] raccontano il processo di acquisizione di una coscienza sociale che ha permesso loro di comprendere e di essere parte delle lotte del popolo argentino. Assunsero la loro militanza politica come la strada per creare un mondo migliore, un'Argentina più giusta […] Non si creda che questi racconti siano elogiativi o semplicistici. Sono vita. […] il resoconto di una memoria da poco uscita dall'inferno." (dal prologo di Juan Gelman)

Introduce:
Ernesto Nassi, Vice Presidente Vicario ANPI di Roma
Ne parlano:
Delia Ana Fanego, curatrice del volume
Susanna Nanni, ricercatrice Università Roma 3
Giovanni Miglioli, Un ponte per la memoria
Fabio Sebastiani, giornalista
Coordina:
Stefano Gambari, responsabile Biblioteca Casa Memoria
Saluti del Ministro dell’Ambasciata Argentina Carlos Cherniak

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7/03/2001. Il blog è strumento di comunicazione degli eventi (e i relativi commenti) organizzati dal Comitato Provinciale e dalle Sezioni dell’A.N.P.I. Provinciale di Roma; promuove la libertà di pensiero, aderisce ai principi della Costituzione repubblicana, è antifascista e antitotalitario.
Ripudia intolleranza, razzismo e antisemitismo.
Le foto contenute in questo blog sono da intendersi a puro carattere rappresentativo, divulgativo e senza alcun fine di lucro. Sono © dei rispettivi autori, persone, agenzie o editori detenenti i diritti. In qualunque momento il proprietario può richiederne la rimozione tramite mail qui indicata. Tutto il materiale letterario/fotografico che esula dalle suddette specifiche è invece di proprietà © del curatore del presente blog e soggetto alle leggi sul diritto d'autore. Se ne vieta espressamente l'utilizzo in qualsiasi sede e con qualsiasi modalità di riproduzione globale o parziale esso possa essere rappresentato, salvo precedenti specifici accordi presi ed approvati con l'autore stesso e scrivente del blog medesimo, e alle condiizoni Creative Commons.© Copyright - Tutti i diritti riservati.