martedì 24 agosto 2010

Memoria condivisa? Una riflessione di Marco Lodi

A settembre, il sindaco di Roma Alemanno incontrerà i rappresentanti dell'Anpi per discutere del rapporto tra il Campidoglio e l'Associazione Nazionale dei Partigiani. «Dopo tutte le polemiche che ci sono state sul 25 Aprile e su altre questioni ci confronteremo complessivamente sulrapporto tra Comune ed Anpi, che io vorrei fosse positivo e produttivo» ha spiegato Alemanno. «Loro - ha proseguito il sindaco - sono depositari di una memoria troppo importante per questa città perché ci siano delle polemiche».

A distanza di quasi settant'anni, quando la memoria  si affievolisce per la scomparsa dei diretti testimoni a quegli eventi lontani, continuare a diffondere una interpretazione della Resistenza coniugata soltanto al singolare e omettendo i “Partigiani con le stellette” rappresenta, a mia opinione e della nostra Associazione, un danno alla identità storica, politica e civile del nostro Paese ed allontana l’auspicata prospettiva di una vera “Memoria condivisa”.

Marco Lodi
Presidente ANCFARGL Roma
Vice Presidente Nazionale ANCFARGL Aeronutica            

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7/03/2001. Il blog è strumento di comunicazione degli eventi (e i relativi commenti) organizzati dal Comitato Provinciale e dalle Sezioni dell’A.N.P.I. Provinciale di Roma; promuove la libertà di pensiero, aderisce ai principi della Costituzione repubblicana, è antifascista e antitotalitario.
Ripudia intolleranza, razzismo e antisemitismo.
Le foto contenute in questo blog sono da intendersi a puro carattere rappresentativo, divulgativo e senza alcun fine di lucro. Sono © dei rispettivi autori, persone, agenzie o editori detenenti i diritti. In qualunque momento il proprietario può richiederne la rimozione tramite mail qui indicata. Tutto il materiale letterario/fotografico che esula dalle suddette specifiche è invece di proprietà © del curatore del presente blog e soggetto alle leggi sul diritto d'autore. Se ne vieta espressamente l'utilizzo in qualsiasi sede e con qualsiasi modalità di riproduzione globale o parziale esso possa essere rappresentato, salvo precedenti specifici accordi presi ed approvati con l'autore stesso e scrivente del blog medesimo, e alle condiizoni Creative Commons.© Copyright - Tutti i diritti riservati.