venerdì 20 aprile 2012

Alla ricerca dei testimoni della libertà. Iniziativa della Sezione A.N.P.I. M. Musu e M.T. Regard-II Municipio


25 e 27 Aprile - Itinerario storico nel quartiere Trieste:

ALLA RICERCA DEI TESTIMONI DELLA LIBERTA'

La Sez.ANPI Marisa Musu-Maria Teresa Regard, insieme alle forze politiche e sociali del 2 Municipio, ricorda i martiri della Resistenzacon un itinerario nei luoghi della memoria del quartiere Trieste, organizzato insieme alle scuole del territorio, ANPI del 2° Municipio ricorda la figura della Principessa Mafalda di Savoia, arrestata a tradimento dai nazisti e morta nel campo di concentramento di Buchenwald e di Ugo Forno, dodicenne che il 5 giugno 1944 diede la vita per impedire la demolizione del ponte ferroviario sull’Aniene da parte dei tedeschi in ritirata.

Si parte il 25 aprile alle 11 con una cerimonia cui parteciperanno i familiari di Ugo Forno presso il ponte ferroviario in ferro sul fiume Aniene che fu difeso dal giovane martire. Il 27 aprile - data dell'anniversario di compleanno di "Ughetto" che quest'anno avrebbe compiuto 80 anni - l'appuntamento è alle 10 davanti alla Scuola Principessa Mafalda dove studenti e espontenti della Sez. ANPI Musu - Regard ricorderanno la figura di Mafalda di Savoia. Le commemorazioni continueranno alle 17 a Parco Nemorense davanti alla targa a Ugo Forno con un'iniziativa cui parteciperanno tutte le forze politiche e sociali antifasciste e democratiche del 2 Municipio.
"E’ importante ricordare con le scuole e con i cittadini storie di coraggio come quella della Principessa Mafalda e di Ughetto – affermano gli esponenti delle Associazioni e dei Partiti del 2 Municipio - per prevenire l’ignoranza e l’intolleranza tra i più giovani, che negli ultimi mesi - l’ultima volta il 29 marzo - hanno portato alcuni ragazzi a sfregiare la targa dedicata proprio ad Ugo Forno".


I cittadini saranno invitati ad intervenire alle iniziative in bicicletta e con una bandiera dell'Italia in onore della Festa di Liberazione

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7/03/2001. Il blog è strumento di comunicazione degli eventi (e i relativi commenti) organizzati dal Comitato Provinciale e dalle Sezioni dell’A.N.P.I. Provinciale di Roma; promuove la libertà di pensiero, aderisce ai principi della Costituzione repubblicana, è antifascista e antitotalitario.
Ripudia intolleranza, razzismo e antisemitismo.
Le foto contenute in questo blog sono da intendersi a puro carattere rappresentativo, divulgativo e senza alcun fine di lucro. Sono © dei rispettivi autori, persone, agenzie o editori detenenti i diritti. In qualunque momento il proprietario può richiederne la rimozione tramite mail qui indicata. Tutto il materiale letterario/fotografico che esula dalle suddette specifiche è invece di proprietà © del curatore del presente blog e soggetto alle leggi sul diritto d'autore. Se ne vieta espressamente l'utilizzo in qualsiasi sede e con qualsiasi modalità di riproduzione globale o parziale esso possa essere rappresentato, salvo precedenti specifici accordi presi ed approvati con l'autore stesso e scrivente del blog medesimo, e alle condiizoni Creative Commons.© Copyright - Tutti i diritti riservati.