giovedì 6 marzo 2014

Comunicato Stampa: imbrattata la targa commemorativa del giovane antifascista Massimo Gizzio.


ANPI Roma: imbrattata la targa commemorativa del giovane antifascista Massimo Gizzio.Aggiornamento del 10 marzo 2014: la targa è stata ripulita dall'Ufficio decoro urbano del Comune. A un mese di distanza dalla commemorazione in Campidoglio per il 70° anniversario dell’uccisione del giovane antifascista Massimo Gizzio, la targa a suo nome posta a Piazza della Libertà è stata imbrattata con della vernice nera. Un gesto incivile che offende la memoria della città. L’Anpi di Roma condanna il vile episodio che denota la mancanza di cultura democratica dei suoi autori e chiede all’Ufficio decoro Urbano del Comune di Roma di attivarsi per ripulire la targa.
ANPI Roma - www.anpiroma.org - via S. Francesco di Sales 5 - 00165 ROMA
Il testo della targa:
A MASSIMO GIZZIO
1 - 8 - 1925 - 1 - 2 - 1944
COMBATTENTE PER LA LIBERTÀ
L'INDIPENDENZA NAZIONALE
ED IL PROGRESSO
STUDENTE AL FIANCO DEGLI OPERAI
UCCISO DA SICARI NAZI-FASCISTI
COLORO CHE COMBATTONO
ANCORA PER GLI STESSI IDEALI
NEL LUOGO OVE CADDE
QUESTA LAPIDE
POSERO


                                                              18 - 2 - 1949

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7/03/2001. Il blog è strumento di comunicazione degli eventi (e i relativi commenti) organizzati dal Comitato Provinciale e dalle Sezioni dell’A.N.P.I. Provinciale di Roma; promuove la libertà di pensiero, aderisce ai principi della Costituzione repubblicana, è antifascista e antitotalitario.
Ripudia intolleranza, razzismo e antisemitismo.
Le foto contenute in questo blog sono da intendersi a puro carattere rappresentativo, divulgativo e senza alcun fine di lucro. Sono © dei rispettivi autori, persone, agenzie o editori detenenti i diritti. In qualunque momento il proprietario può richiederne la rimozione tramite mail qui indicata. Tutto il materiale letterario/fotografico che esula dalle suddette specifiche è invece di proprietà © del curatore del presente blog e soggetto alle leggi sul diritto d'autore. Se ne vieta espressamente l'utilizzo in qualsiasi sede e con qualsiasi modalità di riproduzione globale o parziale esso possa essere rappresentato, salvo precedenti specifici accordi presi ed approvati con l'autore stesso e scrivente del blog medesimo, e alle condiizoni Creative Commons.© Copyright - Tutti i diritti riservati.