mercoledì 16 settembre 2015

'Parlando di Lidia'. Il 50° della scomparsa di Lidia De Angelis. Il 24 sett a Maccarese.

Giovedì 24 settembre 2015 alle ore 17:30 presso la Casa Comunale di Maccarese, la Sez. ANPI CGIL Roma centro ovest litoranea, terrà una inziativa sul 50° della scomparsa di Lidia De Angelis.

'PARLANDO DI LIDIA'




All'iniziativa parteciperanno il Sindaco di Fiumicino, Esterino Montino (che svolse attività in Federbraccianti nel territorio), la FLAI, nella persona del Segretario Generale Roma Lazio Giuseppe Cappucci, lo SPI e la Camera del Lavoro.

Saranno presenti i figli di Lidia De Angelis, Angelo e Marco Fredda e l'on. Marisa Rodano.

E' una circostanza particolarmente importante, perché, nello spirito di una sezione ANPI CGIL, i temi che vengono a legarsi sono quelli delle lotte del movimento operaio, dell'antifascismo, della Resistenza e della costruzione dell'ideale caratterizzante la nostra Costituzione.

La drammaticità delle cronache recenti, che hanno visto braccianti perdere la vita nei campi del sud d'Italia per le condizioni di lavoro disumane imposte a uomini e donne, quasi sempre migranti, e la vicenda dei profughi che sta mettendo alla prova la reale tenuta democratica del nostro Paese e dell'Europa, rende attualissimo l'intreccio del dibattito.

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7/03/2001. Il blog è strumento di comunicazione degli eventi (e i relativi commenti) organizzati dal Comitato Provinciale e dalle Sezioni dell’A.N.P.I. Provinciale di Roma; promuove la libertà di pensiero, aderisce ai principi della Costituzione repubblicana, è antifascista e antitotalitario.
Ripudia intolleranza, razzismo e antisemitismo.
Le foto contenute in questo blog sono da intendersi a puro carattere rappresentativo, divulgativo e senza alcun fine di lucro. Sono © dei rispettivi autori, persone, agenzie o editori detenenti i diritti. In qualunque momento il proprietario può richiederne la rimozione tramite mail qui indicata. Tutto il materiale letterario/fotografico che esula dalle suddette specifiche è invece di proprietà © del curatore del presente blog e soggetto alle leggi sul diritto d'autore. Se ne vieta espressamente l'utilizzo in qualsiasi sede e con qualsiasi modalità di riproduzione globale o parziale esso possa essere rappresentato, salvo precedenti specifici accordi presi ed approvati con l'autore stesso e scrivente del blog medesimo, e alle condiizoni Creative Commons.© Copyright - Tutti i diritti riservati.