venerdì 18 dicembre 2015

Migranti - 'Aggiungi un posto a tavola'. Nassi: un segnale di pace e un gesto concreto contro il razzismo.

'Aggiungi un posto a tavola': presentata in Campidoglio l'iniziativa per ospitare i migranti al pranzo dell'Epifania.
Nassi: un segnale di pace e un gesto concreto contro il razzismo.

TGR Lazio ed. 14,00 del 22 dicembre 2015 (selezionare l'edizione del TG, il servizio dal minuto 12,40)
Far invitare a pranzo per la prossima epifania una famiglia di migranti, farsi raccontare la loro storia ed offrire un po’ di solidarietà umana in uno spirito di fratellanza ed accoglienza.
E’ questo lo scopo dell’iniziativa ‘Aggiungi un posto a tavola’ presentata oggi in Campidoglio alla presenza di due nuclei familiari fuggiti da paesi in guerra e che saranno accolti da due famiglie romane il 6 gennaio. L’iniziativa, voluta dall’Osservatorio di Milano con il sostegno di Fondazione Migrantes e dell'Unione Inquilini della Regione Lazio è stata adottata dall’ANPI di Roma. “Con questa iniziativa vogliamo dare un segnale di pace e un gesto concreto contro il razzismo”. Ha dichiarato Ernesto Nassi, presidente dell’Anpi di Roma, il quale ospiterà in casa propria una delle famiglie. “Dovremmo recuperare quei sentimenti che più di 70 anni fa ispirarono i romani che accolsero nelle loro abitazioni oppositori al nazifascismo ed ebrei”

Le famiglie che intendono aderire potranno telefonare ai numeri:

3274331898 - 3333165823

Articolo su Il Corriere della Sera cronaca di Roma del 16 dic 2015

 
Roma, 15 dicembre 2015

vedi anche il Comunicato del 13 dicembre 2015


ANPI Roma - via S. Francesco di Sales 5 - 00165 ROMA

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7/03/2001. Il blog è strumento di comunicazione degli eventi (e i relativi commenti) organizzati dal Comitato Provinciale e dalle Sezioni dell’A.N.P.I. Provinciale di Roma; promuove la libertà di pensiero, aderisce ai principi della Costituzione repubblicana, è antifascista e antitotalitario.
Ripudia intolleranza, razzismo e antisemitismo.
Le foto contenute in questo blog sono da intendersi a puro carattere rappresentativo, divulgativo e senza alcun fine di lucro. Sono © dei rispettivi autori, persone, agenzie o editori detenenti i diritti. In qualunque momento il proprietario può richiederne la rimozione tramite mail qui indicata. Tutto il materiale letterario/fotografico che esula dalle suddette specifiche è invece di proprietà © del curatore del presente blog e soggetto alle leggi sul diritto d'autore. Se ne vieta espressamente l'utilizzo in qualsiasi sede e con qualsiasi modalità di riproduzione globale o parziale esso possa essere rappresentato, salvo precedenti specifici accordi presi ed approvati con l'autore stesso e scrivente del blog medesimo, e alle condiizoni Creative Commons.© Copyright - Tutti i diritti riservati.