venerdì 26 gennaio 2018

27 gennaio 2018 - Giorno della memoria, l'Anpi 'ripubblica' le leggi razziali: "Il fascismo è un crimine"

Carissime e carissimi,
in occasione del Giorno della Memoria, abbiamo ritenuto utile e importante realizzare 5 video per far conoscere, in particolare ai giovani, le leggi razziali. Per una massima diffusione, li abbiamo “dati in esclusiva” a www.repubblica.it che ha provveduto stamane alla pubblicazione. I video sono opera della nostra Silvia Folchi, Presidente dell’ANPI Provinciale di Siena che ringraziamo, anche da qui. Si tratta di un ottimo e qualificatissimo lavoro. Laddove possibile, vi chiediamo di proiettarli domani. E comunque auspichiamo che diventi per tutta l’ANPI uno strumento di educazione e memoria per il futuro.
Di seguito, la dichiarazione della nostra Presidente nazionale Carla Nespolo, che accompagna i video, e il link a repubblica.it per vederli:
Le leggi razziali rappresentano il volto vero del fascismo. E c'è un bisogno enorme di farle conoscere in particolare alle giovani generazioni. L'ANPI lo sente come un dovere e ha così realizzato questi cinque video con l'auspicio di una larghissima diffusione. Dobbiamo contrastare culturalmente la novella del fascismo “buono” che offende il Paese intero”.
Carla Nespolo - Presidente nazionale ANPI


Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7/03/2001. Il blog è strumento di comunicazione degli eventi (e i relativi commenti) organizzati dal Comitato Provinciale e dalle Sezioni dell’A.N.P.I. Provinciale di Roma; promuove la libertà di pensiero, aderisce ai principi della Costituzione repubblicana, è antifascista e antitotalitario.
Ripudia intolleranza, razzismo e antisemitismo.
Le foto contenute in questo blog sono da intendersi a puro carattere rappresentativo, divulgativo e senza alcun fine di lucro. Sono © dei rispettivi autori, persone, agenzie o editori detenenti i diritti. In qualunque momento il proprietario può richiederne la rimozione tramite mail qui indicata. Tutto il materiale letterario/fotografico che esula dalle suddette specifiche è invece di proprietà © del curatore del presente blog e soggetto alle leggi sul diritto d'autore. Se ne vieta espressamente l'utilizzo in qualsiasi sede e con qualsiasi modalità di riproduzione globale o parziale esso possa essere rappresentato, salvo precedenti specifici accordi presi ed approvati con l'autore stesso e scrivente del blog medesimo, e alle condiizoni Creative Commons.© Copyright - Tutti i diritti riservati.