lunedì 9 aprile 2018

12 aprile 2018: Teatro Tor Bella Monaca - La guerra nei dintorni di Torre Gaia

Teatro Tor Bella Monaca
LA GUERRA NEI DINTORNI DI TORRE GAIA
12/04/2018 - 14/04/2018 Cinema, Incontro
giovedì 12 aprile ore 12 | Proiezione per le scuole e gli istituti del VI Municipio
sabato 14 aprile ore 10 | Proiezione per il territorio
regia e realizzazione Antonio Ciavoni
Municipio VI – ANPI VI Municipio – Biblioteche di Roma
CLAMA CULTS Associazione Culturale
1940 l’Italia entra in guerra contro la Francia e la Gran Bretagna, Il Regime Fascista comincia ad emanare le prime direttive su quello che sarà lo sfollamento della popolazione civile durante il conflitto bellico. Con l’avanzata degli Alleati, aumentano anche i bombardamenti sul nostro territorio, i Tedeschi cercano di ostacolarne l’avanzata costruendo varie linee difensive, una tra queste la famosa linea Gustav che tagliava in due l‘Italia, la popolazione civile che abitava a ridosso della linea sarà costretta a subire i primi sfollamenti coatti. Anche Roma nell’estate del 1943 sarà costretta a subire le prime incursioni aeree, per preservarla dai bombardamenti Alleati verrà dichiarata “Città Aperta”. La città viene smilitarizzata, caserme e fabbriche vengono utilizzate come centri di raccolta per i sfollati provenienti dal Sud, anche la fabbrica di armi Breda di Torre Gaia viene chiusa e utilizzata come centro di raccolta. L’otto settembre del 1943 viene dichiarato l’Armistizio con gli Alleati, la popolazione acclama l’annuncio come la fine della guerra, la data segnerà purtroppo il trasferimento del conflitto sul nostro territorio, l’esercito Tedesco prima nostro alleato diventerà nemico e prontamente invaderà l’Italia. Il nostro esercito è allo sbando, alcuni valorosi soldati tra questi i Granatieri di Sardegna cercheranno di fermare l’avanzata Tedesca, anche la popolazione si organizza nascono i primi movimenti Partigiani che creano azioni di disturbo contro l’invasore Tedesco. Dopo la dichiarazione di “Roma Città Aperta” i bombardamenti degli aerei Alleati si spostano in periferia perchè è li che i Tedeschi ammassano le loro truppe, gli abitanti di torre Gaia e i sfollati saranno costretti a convivere con continue incursioni aeree. La mancanza di viveri e il sovraffollamento circa 7000 persone, creano nel campo Breda una situazione drammatica che sfugge al controllo del Regime, oltre 5 persone al giorno muoiono di fame e di stenti, non resta che sperare nell’arrivo degli Alleati… Il documentario ripercorre con Testimonianze video e documenti storici, la Seconda Guerra Mondiale in Italia, con una particolare attenzione su quella che era la situazione nella periferia Romana ed in particolare nei dintorni di Torre Gaia.
Entrata libera
info e prenotazioni 06/2010579
promozione@teatrotorbellamonaca.it

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7/03/2001. Il blog è strumento di comunicazione degli eventi (e i relativi commenti) organizzati dal Comitato Provinciale e dalle Sezioni dell’A.N.P.I. Provinciale di Roma; promuove la libertà di pensiero, aderisce ai principi della Costituzione repubblicana, è antifascista e antitotalitario.
Ripudia intolleranza, razzismo e antisemitismo.
Le foto contenute in questo blog sono da intendersi a puro carattere rappresentativo, divulgativo e senza alcun fine di lucro. Sono © dei rispettivi autori, persone, agenzie o editori detenenti i diritti. In qualunque momento il proprietario può richiederne la rimozione tramite mail qui indicata. Tutto il materiale letterario/fotografico che esula dalle suddette specifiche è invece di proprietà © del curatore del presente blog e soggetto alle leggi sul diritto d'autore. Se ne vieta espressamente l'utilizzo in qualsiasi sede e con qualsiasi modalità di riproduzione globale o parziale esso possa essere rappresentato, salvo precedenti specifici accordi presi ed approvati con l'autore stesso e scrivente del blog medesimo, e alle condiizoni Creative Commons.© Copyright - Tutti i diritti riservati.