venerdì 22 novembre 2019

29 novembre 2019 - Sezioni ANPI di Colleferro e Velletri - Pinelli, l'innocente che cadde giù


12 dicembre 1969, sono passati cinquant’anni dalla stage di piazza Fontana, 17 morti, 88 feriti. Pochissimi giorni dopo la morte di Giuseppe Pinelli in questura. Quei giorni e i tragici eventi che vi si consumarono segneranno pesantemente il nostro Paese. Ne parleremo venerdi 29 novembre con Paolo Brogi, autore del libro “Pinelli l’innocente che cadde giù” che aggiunge elementi importanti sulla tragica morte di Pinelli. Discuteranno con lo scrittore e giornalista Paolo Brogi, il sindaco di Colleferro Pierluigi Sanna, il presidente del consiglio comunale di Colleferro Vincenzo Stendardo, il presidente dell’Anpi provinciale di Roma Fabrizio De Sanctis e la presidente della nostra sezione Amalia Perfetti.

Vi aspettiamo in Aula Consiliare a Colleferro alle 17:30.

“Bravi. Non si capisce perché poi quel poveraccio si sia buttato dalla finestra, ma non ha importanza per adesso... importante è che voi risultiate innocenti.” da “Morte accidentale di un anarchico”-Dario Fo

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7/03/2001. Il blog è strumento di comunicazione degli eventi (e i relativi commenti) organizzati dal Comitato Provinciale e dalle Sezioni dell’A.N.P.I. Provinciale di Roma; promuove la libertà di pensiero, aderisce ai principi della Costituzione repubblicana, è antifascista e antitotalitario.
Ripudia intolleranza, razzismo e antisemitismo.
Le foto contenute in questo blog sono da intendersi a puro carattere rappresentativo, divulgativo e senza alcun fine di lucro. Sono © dei rispettivi autori, persone, agenzie o editori detenenti i diritti. In qualunque momento il proprietario può richiederne la rimozione tramite mail qui indicata. Tutto il materiale letterario/fotografico che esula dalle suddette specifiche è invece di proprietà © del curatore del presente blog e soggetto alle leggi sul diritto d'autore. Se ne vieta espressamente l'utilizzo in qualsiasi sede e con qualsiasi modalità di riproduzione globale o parziale esso possa essere rappresentato, salvo precedenti specifici accordi presi ed approvati con l'autore stesso e scrivente del blog medesimo, e alle condiizoni Creative Commons.© Copyright - Tutti i diritti riservati.