lunedì 9 dicembre 2019

Ci ha lasciati Piero Terracina, testimone dell'orrore della Shoah

La testimonianza ci costa sempre tanto dal punto di vista emotivo. Vale la pena tutta questa fatica? Sì. Io ne sono convinto ed è per questo che continuerò a raccontare, ovunque ci sia qualcuno disposto ad ascoltare” (Piero Terracina)



E' morto Piero Terracina. Deportato ad Auschwitz nel 1944, fu uno dei pochi ebrei romani a tornare a casa. Nel suo nome continueremo a raccontare la storia e a tenere viva la memoria perché quell'orrore non si ripeta piú, MAI PIÙ. Ti sia lieve la terra caro Piero.

La sua testimonianza su "Patria Indipendente":
"Quel piano inclinato sull'abisso" di Piero Terracina


Scuola Secondaria di I grado "F. Montanari" - Mirandola La Memoria e la Testimonianza - Piero Terracina:



Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7/03/2001. Il blog è strumento di comunicazione degli eventi (e i relativi commenti) organizzati dal Comitato Provinciale e dalle Sezioni dell’A.N.P.I. Provinciale di Roma; promuove la libertà di pensiero, aderisce ai principi della Costituzione repubblicana, è antifascista e antitotalitario.
Ripudia intolleranza, razzismo e antisemitismo.
Le foto contenute in questo blog sono da intendersi a puro carattere rappresentativo, divulgativo e senza alcun fine di lucro. Sono © dei rispettivi autori, persone, agenzie o editori detenenti i diritti. In qualunque momento il proprietario può richiederne la rimozione tramite mail qui indicata. Tutto il materiale letterario/fotografico che esula dalle suddette specifiche è invece di proprietà © del curatore del presente blog e soggetto alle leggi sul diritto d'autore. Se ne vieta espressamente l'utilizzo in qualsiasi sede e con qualsiasi modalità di riproduzione globale o parziale esso possa essere rappresentato, salvo precedenti specifici accordi presi ed approvati con l'autore stesso e scrivente del blog medesimo, e alle condiizoni Creative Commons.© Copyright - Tutti i diritti riservati.