giovedì 3 novembre 2011

Comunicato della Sezione A.N.P.I. M. Musu e M.T. Regard-II Municipio

Condanna e sdegno per un’aggressione squadrista
Un gruppo di militanti del Partito democratico ieri notte è stato aggredito con mazze e spranghe in via Prati Fiscali mentre affiggeva manifesti per sostenere la restituzione alla collettività dei beni espropriati alla mafia; solo l’arrivo di una pattuglia di Carabinieri ha messo in fuga gli aggressori che con il volto coperto si accanivano contro “i comunisti”. Questa notizia, diramata dalle agenzie di stampa e ripresa dai giornali on line, ha fatto ripiombare Roma nel clima tragico degli anni ’70.
Nessun dubbio sulla matrice politica dell’aggressione, né sull’appartenenza a movimenti di estrema destra degli aggressori, alcuni dei quali sono stati riconosciuti. Il sindaco Alemanno ha espresso «una ferma condanna» dell’accaduto, e ce ne rallegriamo; lo invitiamo tuttavia a riflettere che alcune iniziative sue e della sua giunta, nonché quelle di alcuni Municipi, hanno di fatto dato legittimazione ed alimento proprio a quei movimenti che al fascismo si ispirano e che praticano la violenza squadrista. Alla condanna a parole deve insomma seguire quella dei fatti, e ci aspettiamo azioni concrete che facciano sì che le piazze e le strade di Roma tornino ad essere luoghi sicuri ed aperti a tutti i cittadini.
Intervenga ad esempio in 2 Municipio a Piazza Perin del Vaga, per sgomberare i locali pubblici dell’ATER occupati illegalmente da giovani legati a Blocco Studentesco e a Casa che ne hanno fatto la sede del loro gruppo.
Chiediamo a tutte le forze politiche antifasciste di unirsi per dar vita ad iniziative a difesa dell’ordine democratico e della Costituzione, affinché l’odio, la violenza ed il fascismo siano definitivamente messi al bando.
Agli aggrediti – a Paolo Marchionne, capogruppo municipale del PD del IV Municipio, a Pietro Liverotti, responsabile dei Giovani Democratici Talenti, ed agli altri ragazzi feriti – va la nostra solidarietà e gli auguri di una pronta guarigione.
Elena Improta
Segretario
Sez.Anpi M. Musu – M. T. Regard

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7/03/2001. Il blog è strumento di comunicazione degli eventi (e i relativi commenti) organizzati dal Comitato Provinciale e dalle Sezioni dell’A.N.P.I. Provinciale di Roma; promuove la libertà di pensiero, aderisce ai principi della Costituzione repubblicana, è antifascista e antitotalitario.
Ripudia intolleranza, razzismo e antisemitismo.
Le foto contenute in questo blog sono da intendersi a puro carattere rappresentativo, divulgativo e senza alcun fine di lucro. Sono © dei rispettivi autori, persone, agenzie o editori detenenti i diritti. In qualunque momento il proprietario può richiederne la rimozione tramite mail qui indicata. Tutto il materiale letterario/fotografico che esula dalle suddette specifiche è invece di proprietà © del curatore del presente blog e soggetto alle leggi sul diritto d'autore. Se ne vieta espressamente l'utilizzo in qualsiasi sede e con qualsiasi modalità di riproduzione globale o parziale esso possa essere rappresentato, salvo precedenti specifici accordi presi ed approvati con l'autore stesso e scrivente del blog medesimo, e alle condiizoni Creative Commons.© Copyright - Tutti i diritti riservati.