lunedì 21 gennaio 2013

Comunicato Stampa: ‘Giorno della memoria 2013’, le iniziative dell’Anpi di Roma


Comunicato Stampa
‘Giorno della memoria 2013’, le iniziative dell’Anpi di Roma:
proiezione di Vite indegne,  film sullo sterminio nazista dei disabili, consegna del Premio per la pace ed i diritti umani e iniziativa per salvare dal macero il volume Il nazismo e i lager.


Sarà una memoria scomoda e poco narrata quella che l’Anpi di Roma, in collaborazione con l’Associazione nazionale ex deportati e il Museo storico della liberazione ricorderà il prossimo 26 gennaio, in occasione della Giornata della memoria che si celebra in tutto il mondo il 27 gennaio per commemorare le vittime del nazismo e dell’Olocausto. Presso il museo di via Tasso sarà infatti proiettato alle ore 10.00 ‘Vite indegne. AKTION T4: l’eliminazione dei corpi disabili’, documentario autoprodotto di 35 minuti dedicato al ‘programma eutanasia’ con cui il Terzo Reich, solo in un sanatorio pedagogico di Vienna, uccise 789 bambini. Ma i disabili eliminati fin dal ‘33 furono centinaia di migliaia, di cui più di 70.000 in un anno e mezzo nella famosa Tiergarten Strasse n. 4 di Berlino, luogo da cui prese il nome il progetto Aktion T4 che si rivelerà la prova generale dello sterminio degli ebrei e delle altre categorie di internati. Nel corto vi è la toccante intervista a Friedrich Zawrel, scampato all'orrore del sanatorio nazista.
 
La proiezione sarà preceduta da un breve dibattito con Elena Improta, vice presidente Anpi Roma, Eugenio Iafrate, vice presidente dell’Aned di Roma e Antonio Parisella, presidente del Museo.
Nella mattinata Parisella riceverà dalla 'cantautrice per la pace' Agnese Ginocchio, il Premio internazionale per la pace e i diritti umani 2013 promosso dall' Associazione tra Movimento ambasciatori per la pace e Movimento internazionale III Millennio per la pace e la salvaguardia del Creato della Provincia di Caserta.

Il 26 e 27 gennaio si può contribuire a salvare dal macero Il nazismo e i Lager, opera dello storico Vittorio Emanuele Giuntella, ex internato militare nei lager, la prima e fondamentale messa a fuoco di tutte le implicazioni politiche e sociali dell'organizzazione della persecuzione e dello sterminio. Saranno date in omaggio copie del volume fuori commercio a coloro che faranno una sottoscrizione al Museo.

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7/03/2001. Il blog è strumento di comunicazione degli eventi (e i relativi commenti) organizzati dal Comitato Provinciale e dalle Sezioni dell’A.N.P.I. Provinciale di Roma; promuove la libertà di pensiero, aderisce ai principi della Costituzione repubblicana, è antifascista e antitotalitario.
Ripudia intolleranza, razzismo e antisemitismo.
Le foto contenute in questo blog sono da intendersi a puro carattere rappresentativo, divulgativo e senza alcun fine di lucro. Sono © dei rispettivi autori, persone, agenzie o editori detenenti i diritti. In qualunque momento il proprietario può richiederne la rimozione tramite mail qui indicata. Tutto il materiale letterario/fotografico che esula dalle suddette specifiche è invece di proprietà © del curatore del presente blog e soggetto alle leggi sul diritto d'autore. Se ne vieta espressamente l'utilizzo in qualsiasi sede e con qualsiasi modalità di riproduzione globale o parziale esso possa essere rappresentato, salvo precedenti specifici accordi presi ed approvati con l'autore stesso e scrivente del blog medesimo, e alle condiizoni Creative Commons.© Copyright - Tutti i diritti riservati.