venerdì 28 marzo 2014

Presentazione del film "Bonjour et adieu", storia del partigiano Rino della Negra. Il 28 marzo a cura della sez. ANPI Appio

Venerdi 28 marzo ore 19 presso l'Emporio delle Arti in via G. Costamagna 42 (Villa Lais, da Via Tuscolana, metro A Furio Camillo) un evento eccezionale per il tesseramento della sezione ANPI Appio: presentiamo il cortometraggio "Bonjour et Adieusu Rino Della Negra, partigiano del gruppo francese Manouchian, calciatore dei Red Star, operaio, fucilato a 21 anni dai nazisti. Sia la squadra di calcio sia il gruppo partigiano erano composti da immigrati in Francia, ebrei, armeni, italiani... in Francia li ricordano sempre, Léo Ferré dedicò loro la canzone Affiche Rouge, i tristi manifesti nazisti che pubblicizzavano a Parigi l'esecuzione dei componenti del gruppo partigiano. È nostro dovere ricordarli, soprattutto  in un momento in cui la questione europea è di assoluta attualità.
È il primo di una serie di eventi della sezione ANPI Appio - nel 70°della Resistenza - per un'Europa antifascista.
Partecipano il regista Matteo Gallo e il Presidente ANPI Roma Ernesto Nassi.
Nel corso della serata saranno consegnate le tessere 2014 a iscritte/i.



Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7/03/2001. Il blog è strumento di comunicazione degli eventi (e i relativi commenti) organizzati dal Comitato Provinciale e dalle Sezioni dell’A.N.P.I. Provinciale di Roma; promuove la libertà di pensiero, aderisce ai principi della Costituzione repubblicana, è antifascista e antitotalitario.
Ripudia intolleranza, razzismo e antisemitismo.
Le foto contenute in questo blog sono da intendersi a puro carattere rappresentativo, divulgativo e senza alcun fine di lucro. Sono © dei rispettivi autori, persone, agenzie o editori detenenti i diritti. In qualunque momento il proprietario può richiederne la rimozione tramite mail qui indicata. Tutto il materiale letterario/fotografico che esula dalle suddette specifiche è invece di proprietà © del curatore del presente blog e soggetto alle leggi sul diritto d'autore. Se ne vieta espressamente l'utilizzo in qualsiasi sede e con qualsiasi modalità di riproduzione globale o parziale esso possa essere rappresentato, salvo precedenti specifici accordi presi ed approvati con l'autore stesso e scrivente del blog medesimo, e alle condiizoni Creative Commons.© Copyright - Tutti i diritti riservati.