martedì 26 maggio 2015

'Roma è libera!' - il 5 giugno nell'Aula Consiglio del Municipio XIII

Venerdì 5 Giugno prossimo, a partire dalle ore 10,00,
nell'Aula Consiliare del Municipio XIII sita in Via Aurelia 470

“4 Giugno 1944: Roma è libera!!”

Il 25 Aprile 1945 è la data storica nella quale si ricorda l’Insurrezione Nazionale anti nazifascista e la vittoria delle forze Partigiane sull’invasore tedesco ed il suo alleato fascista. La frase ormai divenuta famosa: “Aldo dice 26X1” e l’altrettanto famoso proclama di Sandro Pertini per il CNLAI (“Arrendersi o perire”), con i  quali si dava ai Partigiani l’ordine di attaccare e sconfiggere il nemico ed a tedeschi e fascisti l’unica alternativa possibile, resteranno a connotare un momento fondante della nostra Storia nazionale.
Per la città di Roma – dichiarata “Città Aperta” l’11 Settembre del 1943, ma di fatto occupata dalle truppe tedesche - un’altra parola resterà nella memoria: "Elefante". si tratta del messaggio in codice – trasmesso il 2 Giugno da Radio Londra - che segnala alla Resistenza italiana l’inizio dell'attacco finale, da parte degli alleati, per la liberazione della città. 
Convenzionalmente si ritiene che la data della liberazione della città sia il 4 Giugno del 1944, giorno nel quale le truppe alleate, con alla testa il Generale Mark Clark, entrarono a Roma. Ma in realtà ancora per tutto il 5 Giugno si svilupparono combattimenti tra i nazisti in ritirata ed i partigiani romani.
  
Quest'anno ricorderemo - attraverso le storie di tre Partigiani-bambini morti il 5 Giugno del '44, a città praticamente liberata, mentre combattevano contro i tedeschi in ritirata - il sacrificio di tutti quelli che a Roma (e in tutta Italia) combatterono e caddero per affermare gli ideali della Resistenza e della Lotta di Liberazione Nazionale.


Abbiamo invitato - e saranno presenti - le Scuole del Municipio e auspichiamo la presenza di un folto numero d’ iscritti alla nostra Sezione.

La manifestazione è aperta a tutta la cittadinanza.
Un caro saluto.

La Sezione Anpi Aurelio Cavalleggeri
        “Galliano Tabarini”


Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7/03/2001. Il blog è strumento di comunicazione degli eventi (e i relativi commenti) organizzati dal Comitato Provinciale e dalle Sezioni dell’A.N.P.I. Provinciale di Roma; promuove la libertà di pensiero, aderisce ai principi della Costituzione repubblicana, è antifascista e antitotalitario.
Ripudia intolleranza, razzismo e antisemitismo.
Le foto contenute in questo blog sono da intendersi a puro carattere rappresentativo, divulgativo e senza alcun fine di lucro. Sono © dei rispettivi autori, persone, agenzie o editori detenenti i diritti. In qualunque momento il proprietario può richiederne la rimozione tramite mail qui indicata. Tutto il materiale letterario/fotografico che esula dalle suddette specifiche è invece di proprietà © del curatore del presente blog e soggetto alle leggi sul diritto d'autore. Se ne vieta espressamente l'utilizzo in qualsiasi sede e con qualsiasi modalità di riproduzione globale o parziale esso possa essere rappresentato, salvo precedenti specifici accordi presi ed approvati con l'autore stesso e scrivente del blog medesimo, e alle condiizoni Creative Commons.© Copyright - Tutti i diritti riservati.