mercoledì 22 luglio 2015

Memoria e informazione: il bombardamento di San Lorenzo scomparso dai media

Comunicato Stampa Anpi Roma
Memoria e informazione: il bombardamento di San Lorenzo scomparso dai media.

Anche lo scorso 19 luglio, come ogni anno, l’Anpi ha partecipato alle celebrazioni per il ricordo del bombardamento di San Lorenzo del 1943 che causò la morte di circa 3000 persone, una ferita ancora oggi aperta come dimostra la memoria viva dei parenti delle vittime e del quartiere.

Quel 19 luglio non può e non deve essere dimenticato, perché la Memoria storica è un patrimonio comune da trasmettere alle nuove generazioni. Dispiace notare come alcuni media abbiano raccontato le celebrazioni solo attraverso le contestazioni di uno sparuto gruppo di cittadini che hanno esposto animosamente al Sindaco Marino i problemi del loro quartiere. Il ricordo storico, le testimonianze, le parole dei rappresentanti delle istituzioni e dell’Anpi, sono spariti dall’informazione giornalistica. Ricordare non significa solo commemorare, ma rinnovare un legame storico, civico e democratico con la città ed i suoi abitanti. Le critiche e le istanze dei cittadini vanno sicuramente ascoltate e rispettate, ma non possiamo accettare che queste cancellino il racconto ed il significato della Memoria.

A.N.P.I. Comitato Provinciale di Roma 

Roma, 22 luglio 2015

ANPI Roma - via S. Francesco di Sales 5 - 00165 ROMA


Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7/03/2001. Il blog è strumento di comunicazione degli eventi (e i relativi commenti) organizzati dal Comitato Provinciale e dalle Sezioni dell’A.N.P.I. Provinciale di Roma; promuove la libertà di pensiero, aderisce ai principi della Costituzione repubblicana, è antifascista e antitotalitario.
Ripudia intolleranza, razzismo e antisemitismo.
Le foto contenute in questo blog sono da intendersi a puro carattere rappresentativo, divulgativo e senza alcun fine di lucro. Sono © dei rispettivi autori, persone, agenzie o editori detenenti i diritti. In qualunque momento il proprietario può richiederne la rimozione tramite mail qui indicata. Tutto il materiale letterario/fotografico che esula dalle suddette specifiche è invece di proprietà © del curatore del presente blog e soggetto alle leggi sul diritto d'autore. Se ne vieta espressamente l'utilizzo in qualsiasi sede e con qualsiasi modalità di riproduzione globale o parziale esso possa essere rappresentato, salvo precedenti specifici accordi presi ed approvati con l'autore stesso e scrivente del blog medesimo, e alle condiizoni Creative Commons.© Copyright - Tutti i diritti riservati.