sabato 25 marzo 2017

25 marzo 2017: ancora violazioni alla legge Scelba sull'apologia del fascismo e sulle ostentazioni di razzismo

Dalle cronache delle manifestazioni del 25 marzo su Il Messaggero online è riportato - con tanto di foto - che un'ottantina di aderenti ad un gruppo politico denominato "Roma ai romani" è sfilato per le vie di Roma marciando col saluto romano, e che suoi esponenti si sono avventati su un passante di colore "che stava passeggiando in Viale Manzoni" intimando "non puoi passare di qua" tanto che la Digos avrebbe consigliato all'uomo di cambiare percorso.
L'ANPI Provinciale di Roma richiama l'opinione pubblica sulla continua serie di provocazioni di stampo neofascista e chiede l'intervento delle autorità contro le palesi violazioni della legge Scelba, dell'apologia del fascismo e delle ostentazioni di razzismo.
Queste manifestazioni sono ancora più odiose e pericolose quando portate in forma organizzata, offendendo pubblicamente ed intollerabilmente le libertà così duramente acquisite nella città di Roma, come ricordato solo ieri dal Presidente della Repubblica con la visita al Mausoleo delle Fosse Ardeatine. 
http://www.ilmessaggero.it/roma/cronaca/trattati_roma_cortei_sit_in_giornata_diretta-2339810.html 

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7/03/2001. Il blog è strumento di comunicazione degli eventi (e i relativi commenti) organizzati dal Comitato Provinciale e dalle Sezioni dell’A.N.P.I. Provinciale di Roma; promuove la libertà di pensiero, aderisce ai principi della Costituzione repubblicana, è antifascista e antitotalitario.
Ripudia intolleranza, razzismo e antisemitismo.
Le foto contenute in questo blog sono da intendersi a puro carattere rappresentativo, divulgativo e senza alcun fine di lucro. Sono © dei rispettivi autori, persone, agenzie o editori detenenti i diritti. In qualunque momento il proprietario può richiederne la rimozione tramite mail qui indicata. Tutto il materiale letterario/fotografico che esula dalle suddette specifiche è invece di proprietà © del curatore del presente blog e soggetto alle leggi sul diritto d'autore. Se ne vieta espressamente l'utilizzo in qualsiasi sede e con qualsiasi modalità di riproduzione globale o parziale esso possa essere rappresentato, salvo precedenti specifici accordi presi ed approvati con l'autore stesso e scrivente del blog medesimo, e alle condiizoni Creative Commons.© Copyright - Tutti i diritti riservati.