venerdì 12 maggio 2017

Comunicato ANPI Roma sull'ennesima aggressione fascista


L'ANPI Provinciale di Roma esprime piena solidarietà ai due studenti del Liceo Giuseppe Peano aggrediti da una squadraccia fascista all'entrata della scuola. Condanna con fermezza l'aggressione e denuncia ancora una volta la pericolosità e protervia di siffatte organizzazioni fasciste. Ricorda come la ricostituzione del partito fascista "sotto qualsiasi forma" nonché qualsiasi organizzazione o movimento che “persegue finalità antidemocratiche proprie del partito fascista, esaltando, minacciando o usando la violenza quale metodo di lotta politica” siano vietate dalla Costituzione e dalle leggi tutt'ora in vigore delle quali chiede la piena applicazione. Aderisce all'assemblea odierna che si svolgerà davanti al Liceo Peano nel pomeriggio.
Si riporta, condividendone i contenuti, il comunicato degli studenti.

NON UN PASSO INDIETRO!
CONTRO OGNI FASCISMO, NON PER ODIO MA PER DIGNITA'
Il 12 Maggio alle h.14:30 ci riuniamo nel piazzale davanti al Liceo Giuseppe Peano per rivendicare la nostra irremovibile linea di antifascismo, antirazzismo e antisessismo e per trovare insieme delle soluzioni alla sempre più frequente presenza di neofascisti nelle scuole e nei quartieri.
Il fascismo si combatte attivandosi, partecipando e scegliendo giorno dopo giorno da che parte stare.
Ecco come sono andati i fatti mercoledì scorso:

AGGRESSIONE FASCISTA AL LICEO PEANO
Questa mattina una decina di militanti di Blocco Studentesco, organizzazione neofascista molto vicina a Casapound, si sono presentati davanti al Liceo Peano per un volantinaggio. Come al solito, non c'era nessuno studente tra loro. Invitati ad allontanarsi da due studenti della scuola, dopo averli identificati come antifascisti, hanno reagito aggredendoli con schiaffi e spintoni con il classico modo di fare che li contraddistingue: in 10 contro 2.
È l'ennesima provocazione fascista in un piazzale dove si affacciano migliaia di studenti. Ancora una volta ci troviamo a fare i conti con la violenza squadrista di chi fomenta odio e razzismo.
Adesso basta!
Il fascismo non avrà pace nelle scuole e nei quartieri.
In un mondo che sceglie sempre più spesso derive autoritarie, continueremo strenuamente a rivendicare libertà e solidarietà, a difendere la bellezza delle diversità senza chinare la testa.

PER UNA SCUOLA VERAMENTE LIBERA DAL NEOFASCISMO, DALL'OPPRESSIONE, DALLO SQUADRISMO, CI VEDIAMO VENERDI' 12 MAGGIO.

https://www.facebook.com/events/assemblea antifascista



Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7/03/2001. Il blog è strumento di comunicazione degli eventi (e i relativi commenti) organizzati dal Comitato Provinciale e dalle Sezioni dell’A.N.P.I. Provinciale di Roma; promuove la libertà di pensiero, aderisce ai principi della Costituzione repubblicana, è antifascista e antitotalitario.
Ripudia intolleranza, razzismo e antisemitismo.
Le foto contenute in questo blog sono da intendersi a puro carattere rappresentativo, divulgativo e senza alcun fine di lucro. Sono © dei rispettivi autori, persone, agenzie o editori detenenti i diritti. In qualunque momento il proprietario può richiederne la rimozione tramite mail qui indicata. Tutto il materiale letterario/fotografico che esula dalle suddette specifiche è invece di proprietà © del curatore del presente blog e soggetto alle leggi sul diritto d'autore. Se ne vieta espressamente l'utilizzo in qualsiasi sede e con qualsiasi modalità di riproduzione globale o parziale esso possa essere rappresentato, salvo precedenti specifici accordi presi ed approvati con l'autore stesso e scrivente del blog medesimo, e alle condiizoni Creative Commons.© Copyright - Tutti i diritti riservati.