martedì 5 settembre 2017

NO al razzismo, NO all'apologia del fascismo, NO alle sfilate dei fascisti l'8 settembre. Comunicato ANPI e ARCI di Roma

Ora basta con le provocazioni fasciste!
NO al razzismo, NO all'apologia del fascismo, NO alle sfilate dei fascisti.
Riciclando un manifesto razzista del fascismo di Salò, Forza Nuova Roma ai romani diffondono propaganda razzista e fascista e annunciano una non meglio precisata iniziativa "per le strade" di Tiburtino III la sera dell'otto settembre, festa della Repubblica nel 74° anniversario dell'armistizio e dell'inizio della Resistenza e della Guerra di Liberazione, data che rappresenta la fine della guerra di aggressione e sterminio a fianco dei nazisti voluta da Mussolini e dal fascismo.
Evidentemente le due fantomatiche organizzazioni di cui sopra intendono rinnovare la fedeltà alla scelleratezza nazifascista.
Ora basta con queste provocazioni!
Costituzione e Leggi dello Stato proibiscono tassativamente e senza margini di discrezionalità e la ricostituzione e la propaganda del partito fascista e ogni tipo di manifestazione di razzismo. E' preciso compito dello Stato rispettare e far rispettare tali norme e impedire questo scempio perseguendo i responsabili.
Le Autorità competenti per l’ordine pubblico vigilino inoltre per garantire l’incolumità dei residenti e degli ospiti del presidio della Croce Rossa, tra i quali ci sono anche donne e bambini. Forza Nuova è movimento incline all'uso della violenza, come riferito dal viceministro dell'Interno on. Bubbico lo scorso 1 giugno, quando ha comunicato alle Camere che tra il 2011 e il 2016 è stata protagonista di quattro episodi al mese, uno a settimana! Gruppo che si ispira direttamente alla Guardia di Ferro rumena, uno dei più sanguinari movimenti antisemiti che l'Europa abbia mai conosciuto. La natura nazifascista di Forza Nuova è inoltre stata già sentenziata dalla Corte di Cassazione, quale portatrice di "valori" quali la xenofobia, il razzismo, la violenza e l'antisemitismo.
L’ANPI Provinciale di Roma e L’ARCI di Roma chiedono pertanto che eventuali autorizzazioni concesse a presidi e/o cortei ai fascisti vengano revocate e, qualora mai concesse, si perseguano gli autori di adunate sediziose e manifestazioni non autorizzate. Chiedono inoltre a tutte le forze politiche di condannare senza appello questi rigurgiti del passato, senza infingimenti, isolandoli con forza.

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7/03/2001. Il blog è strumento di comunicazione degli eventi (e i relativi commenti) organizzati dal Comitato Provinciale e dalle Sezioni dell’A.N.P.I. Provinciale di Roma; promuove la libertà di pensiero, aderisce ai principi della Costituzione repubblicana, è antifascista e antitotalitario.
Ripudia intolleranza, razzismo e antisemitismo.
Le foto contenute in questo blog sono da intendersi a puro carattere rappresentativo, divulgativo e senza alcun fine di lucro. Sono © dei rispettivi autori, persone, agenzie o editori detenenti i diritti. In qualunque momento il proprietario può richiederne la rimozione tramite mail qui indicata. Tutto il materiale letterario/fotografico che esula dalle suddette specifiche è invece di proprietà © del curatore del presente blog e soggetto alle leggi sul diritto d'autore. Se ne vieta espressamente l'utilizzo in qualsiasi sede e con qualsiasi modalità di riproduzione globale o parziale esso possa essere rappresentato, salvo precedenti specifici accordi presi ed approvati con l'autore stesso e scrivente del blog medesimo, e alle condiizoni Creative Commons.© Copyright - Tutti i diritti riservati.