lunedì 8 gennaio 2018

L’ANPI Provinciale di Roma su manifestazioni e rituali fascisti del corteo del 7 gennaio scorso all’Appio

L’ANPI Provinciale di Roma su manifestazioni e rituali fascisti del corteo del 7 gennaio scorso all’Appio

Con il corteo del 7 gennaio organizzato da Casapound nel quartiere Appio in ricordo dei fatti di Acca Larentia del 1978, abbiamo assistito, ancora una volta, ad esplicite manifestazioni e rituali fascisti. Più che una commemorazione per alcuni morti degli anni di piombo, quella del 7 gennaio è sembrata una chiamata generale dell'ultradestra romana per inneggiare al fascismo e a chi ha praticato l'ideologia fascista. I saluti romani e le simbologie usate durante l'evento vanno contro le leggi e la Costituzione della Repubblica Italiana e richiamano a quei principi di intolleranza, violenza, sopraffazione e oppressione che hanno contraddistinto una delle pagine più buie della storia dell'umanità. E’ inaccettabile che iniziative commemorative riguardanti alcune vittime degli anni di piombo, vengano trasformate in momenti apologetici in cui ad essere rivendicati sono gli ideali autoritari e le pratiche fasciste. Le forze dell'ordine e gli altri organi dello Stato non possono e non devono rimanere inermi di fronte a tali plateali e provocatorie commissioni di reati. Non ci stancheremo di pretendere dalle Istituzioni competenti, Prefetto in primis, il rispetto della Costituzione e delle leggi Scelba e Mancino.

La Presidenza del Comitato Provinciale ANPI di Roma


Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7/03/2001. Il blog è strumento di comunicazione degli eventi (e i relativi commenti) organizzati dal Comitato Provinciale e dalle Sezioni dell’A.N.P.I. Provinciale di Roma; promuove la libertà di pensiero, aderisce ai principi della Costituzione repubblicana, è antifascista e antitotalitario.
Ripudia intolleranza, razzismo e antisemitismo.
Le foto contenute in questo blog sono da intendersi a puro carattere rappresentativo, divulgativo e senza alcun fine di lucro. Sono © dei rispettivi autori, persone, agenzie o editori detenenti i diritti. In qualunque momento il proprietario può richiederne la rimozione tramite mail qui indicata. Tutto il materiale letterario/fotografico che esula dalle suddette specifiche è invece di proprietà © del curatore del presente blog e soggetto alle leggi sul diritto d'autore. Se ne vieta espressamente l'utilizzo in qualsiasi sede e con qualsiasi modalità di riproduzione globale o parziale esso possa essere rappresentato, salvo precedenti specifici accordi presi ed approvati con l'autore stesso e scrivente del blog medesimo, e alle condiizoni Creative Commons.© Copyright - Tutti i diritti riservati.