venerdì 22 febbraio 2019

L'ANPI provinciale di Roma sul tentato blitz dei fascisti al Liceo Giordano Bruno di Roma. Si acquisisca il fimato e si proceda a norma di legge.


Il comitato provinciale dell’ANPI di Roma denuncia quanto è accaduto questa mattina al Liceo Giordano Bruno di Roma: una iniziativa dell’ANPI dedicata alla ricostruzione delle vicende accadute sul confine Giuliano-Dalmata negli anni Trenta e Quaranta del Novecento (trattavasi di conferenza legata ad un ciclo organizzato dall'Anpi di Roma in collaborazione con il Comune di Roma Capitale) è stata brevemente sospesa a causa dell’irruzione nella sala di un gruppo di facinorosi di Blocco Studentesco, tutte persone estranee alla scuola. Tali personaggi, con fare aggressivo e intimidatorio, con megafoni e striscioni volevano impedire la continuazione dell’iniziativa per imporre la loro distorta e irreale visione della storia.
Si ringrazia il dirigente scolastico che ha sospeso l’iniziativa in corso e invitato gli studenti a tornare temporaneamente nelle classi. Si ringraziano gli studenti, i docenti, i relatori e il dirigente scolastico, che con fermezza e intelligenza hanno isolato i fascisti e li hanno costretti ad allontanarsi dalla scuola. Si è potuto così riprendere da dove si era sospeso, con ancora maggiore interesse. La giornata si è conclusa con confronto e dibattito, come previsto dal programma.

Il comitato provinciale dell’ANPI di Roma chiede alle autorità di pubblica sicurezza di acquisire il filmato girato dagli stessi protagonisti del fallito blitz e pubblicato in rete su giornali e siti web (La Repubblica e Primato Nazionale), individuare i responsabili di tale atto e sanzionarli a norma di legge.




Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7/03/2001. Il blog è strumento di comunicazione degli eventi (e i relativi commenti) organizzati dal Comitato Provinciale e dalle Sezioni dell’A.N.P.I. Provinciale di Roma; promuove la libertà di pensiero, aderisce ai principi della Costituzione repubblicana, è antifascista e antitotalitario.
Ripudia intolleranza, razzismo e antisemitismo.
Le foto contenute in questo blog sono da intendersi a puro carattere rappresentativo, divulgativo e senza alcun fine di lucro. Sono © dei rispettivi autori, persone, agenzie o editori detenenti i diritti. In qualunque momento il proprietario può richiederne la rimozione tramite mail qui indicata. Tutto il materiale letterario/fotografico che esula dalle suddette specifiche è invece di proprietà © del curatore del presente blog e soggetto alle leggi sul diritto d'autore. Se ne vieta espressamente l'utilizzo in qualsiasi sede e con qualsiasi modalità di riproduzione globale o parziale esso possa essere rappresentato, salvo precedenti specifici accordi presi ed approvati con l'autore stesso e scrivente del blog medesimo, e alle condiizoni Creative Commons.© Copyright - Tutti i diritti riservati.