giovedì 12 maggio 2011

Comunicato A.N.P.I. Montesacro "Orlando Orlandi Posti" - IV Municipio

Ieri notte nel nostro municipio è stato vigliaccamente aggredito Luca Blasi, “Lukone”, lavoratore precario e attivista di Horus Project. Sei fascisti a volto coperto lo hanno aspettato davanti all'ingresso di casa, cercando di sfregiarlo con una bottiglia rotta.
Luca ha reagito con prontezza evitando il peggio e cavandosela con qualche graffio sul volto, ma l'escalation di violenza cui stiamo assistendo nel territorio del IV municipio è evidente e pericolosa.
Per questo oggi sono state organizzate due iniziative: una conferenza stampa tenuta in Campidoglio e un assemblea pubblica con volantinaggio fatta a P.za Sempione.

Da quando i fascisti di Casapound si sono insediati nel quartiere, con la copertura costante delle istituzioni locali, c'è stato un crescendo di tensione nel nostro territorio.
Prima l'occupazione della scuola Parini a due passi dalla casa di Valerio Verbano, poi l'aggressione agli studenti di Senza tregua nel quartiere Talenti , infine l'aggressione vigliacca di questa notte.
Casapound continua ad essere usata come strumento per contrastare con la violenza squadrista le esperienze di autorganizzazione sociale e politica e per colpire i compagni che si battono nei territori per la difesa del lavoro, della scuola, della casa, degli immigrati, dei beni comuni...
e questi fatti avvengono a Roma come nel resto d'Italia (ricordiamo l'aggressione della scorsa settimana ad alcuni studenti Napoletani). E' del resto questa la funzione dei fascisti di ieri e di oggi!
Come sez. ANPI di Montesacro IV mun. diamo massima solidarietà al compagno Luca!
Rifiutiamo ovviamente la logica becera e strumentale degli “opposti estremismi” cavalcata dalla
destra e (purtroppo) da alcuni esponenti del centro-sinistra.
Non si può confondere in alcun modo chi cerca di agire nel territorio per la difesa della giustizia sociale e dei cittadini più deboli e chi nasce per impedire con la violenza che queste battaglie di “vera” libertà vengano svolte.
Ribadiamo infine la nostra richiesta di porre fine immediata all'occupazione dello stabile di Via Val d'Ala da parte di Casapound.
NESSUN AGIBILITA' DEVE ESSERE DATA A QUALSIASI TIPO DI GRUPPO NEOFASCISTA NEI NOSTRI TERRITORI COME IN ALTRE PARTI DEL PAESE.
Sezione A.N.P.I. Montesacro "Orlando Orlandi Posti" - IV Municipio

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7/03/2001. Il blog è strumento di comunicazione degli eventi (e i relativi commenti) organizzati dal Comitato Provinciale e dalle Sezioni dell’A.N.P.I. Provinciale di Roma; promuove la libertà di pensiero, aderisce ai principi della Costituzione repubblicana, è antifascista e antitotalitario.
Ripudia intolleranza, razzismo e antisemitismo.
Le foto contenute in questo blog sono da intendersi a puro carattere rappresentativo, divulgativo e senza alcun fine di lucro. Sono © dei rispettivi autori, persone, agenzie o editori detenenti i diritti. In qualunque momento il proprietario può richiederne la rimozione tramite mail qui indicata. Tutto il materiale letterario/fotografico che esula dalle suddette specifiche è invece di proprietà © del curatore del presente blog e soggetto alle leggi sul diritto d'autore. Se ne vieta espressamente l'utilizzo in qualsiasi sede e con qualsiasi modalità di riproduzione globale o parziale esso possa essere rappresentato, salvo precedenti specifici accordi presi ed approvati con l'autore stesso e scrivente del blog medesimo, e alle condiizoni Creative Commons.© Copyright - Tutti i diritti riservati.