venerdì 14 marzo 2014

Comunicato Stampa. Il Presidente di ANPI Roma sul caso delle ceneri dei Partigiani Capponi e Bentivegna: "Siamo sicuri che il Comune di Roma trovi una soluzione alle loro sepolture".

Il Presidente di ANPI Roma sul caso delle ceneri dei Partigiani Capponi e Bentivegna:
"Siamo sicuri che il Comune di Roma trovi una soluzione alle loro sepolture".
“Abbiamo appreso oggi che le ceneri di Carla Capponi e Rosario ‘Sasà’ Bentivegna saranno disperse nel Tevere dalla figlia Elena perché non ci sarebbe posto per loro nei cimiteri capitolini” Lo dichiara il Presidente dell’Anpi di Roma Ernesto Nassi a seguito di un articolo apparso oggi sul Corriere della Sera. “Esprimiamo la nostra più grande solidarietà alla figlia dei due Partigiani, Carla, decorata con Medaglia d’oro e Rosario con quelle d’argento e di bronzo al valor militare. Siamo sicuri che il Comune di Roma troverà una rapida soluzione per consentire una degna sepoltura ai due combattenti della Resistenza”. “Ringraziamo il Sindaco di Monterotondo che si è reso disponibile a trovare una soluzione. Auspichiamo tuttavia che le ceneri dei due gappisti – conclude Nassi - siano sepolte qui nella capitale, affinchè si possa testimoniare a Roma, città medaglia d’oro per la Resistenza, il loro prezioso contributo alla lotta di liberazione. L’Anpi di Roma è a completa disposizione di Elena Bentivegna affincè si possa tyrvare un esito positivo alla vicenda.”
Roma, 14 marzo 2014

ANPI Roma -
www.anpiroma.org - via S. Francesco di Sales 5 - 00165 ROMA


 

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7/03/2001. Il blog è strumento di comunicazione degli eventi (e i relativi commenti) organizzati dal Comitato Provinciale e dalle Sezioni dell’A.N.P.I. Provinciale di Roma; promuove la libertà di pensiero, aderisce ai principi della Costituzione repubblicana, è antifascista e antitotalitario.
Ripudia intolleranza, razzismo e antisemitismo.
Le foto contenute in questo blog sono da intendersi a puro carattere rappresentativo, divulgativo e senza alcun fine di lucro. Sono © dei rispettivi autori, persone, agenzie o editori detenenti i diritti. In qualunque momento il proprietario può richiederne la rimozione tramite mail qui indicata. Tutto il materiale letterario/fotografico che esula dalle suddette specifiche è invece di proprietà © del curatore del presente blog e soggetto alle leggi sul diritto d'autore. Se ne vieta espressamente l'utilizzo in qualsiasi sede e con qualsiasi modalità di riproduzione globale o parziale esso possa essere rappresentato, salvo precedenti specifici accordi presi ed approvati con l'autore stesso e scrivente del blog medesimo, e alle condiizoni Creative Commons.© Copyright - Tutti i diritti riservati.