giovedì 29 maggio 2014

Capponi – Bentivegna. Ernesto Nassi: “i responsabili del Cimitero acattolico di Roma rispettino la storia dei due partigiani ed ne consentano la sepoltura. Le loro ceneri non devono essere disperse nel Tevere”

Comunicato Stampa Anpi Roma
Capponi – Bentivegna. Ernesto Nassi: “i responsabili del Cimitero acattolico di Roma rispettino la storia dei due partigiani ed ne consentano la sepoltura. Le loro ceneri non devono essere disperse nel Tevere”


“Sono profondamente rattristato da un epilogo che mai avrei pensato fosse possibile. Eppure, ottusità burocratica e memoria labile hanno emesso un verdetto incomprensibile per la sua fermezza negativa: NO alla sepoltura delle ceneri dei due eroi della Resistenza romana nel cimitero Acattolico di Testaccio! Carla Capponi, Medaglia d'Oro e Rosario Bentivegna Medaglia d'Argento per la lotta contro i nazifascisti. Dalla figlia di un prestigioso leader dell' ANC, Oliver Taro, amico di Nelson Mandela e rappresentante di un Paese alleato nel 1943-45, mi aspettavo comprensione per il desiderio di due combattenti per la libertà di Roma di essere sepolti nel cimitero di Testaccio. Come presidente provinciale dell'ANPI di Roma invito l'Ambasciatrice del Sud-Africa e gli Ambasciatori che a turno sono responsabili del cimitero ad un gesto di rispetto per la storia dei due partigiani romani che hanno chiesto solo di riposare in "quel cimitero" in quanto atei, e solo chi ha avuto la fortuna di conoscerli non può che confermarlo. Nel nome di Mandela, spero che il 4 giugno, il giorno che ricorda il 70° anniversario della Liberazione di Roma, possa vedere esaudito il desiderio dei due eroi romani e no la dispersione delle loro ceneri nel Tevere.”
Ernesto Nassi Presidente ANPI Provinciale di Roma.
Roma, 29 maggio 2014
ANPI Provinciale di Roma - via S. Francesco di Sales 5 - 00165 ROMA

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7/03/2001. Il blog è strumento di comunicazione degli eventi (e i relativi commenti) organizzati dal Comitato Provinciale e dalle Sezioni dell’A.N.P.I. Provinciale di Roma; promuove la libertà di pensiero, aderisce ai principi della Costituzione repubblicana, è antifascista e antitotalitario.
Ripudia intolleranza, razzismo e antisemitismo.
Le foto contenute in questo blog sono da intendersi a puro carattere rappresentativo, divulgativo e senza alcun fine di lucro. Sono © dei rispettivi autori, persone, agenzie o editori detenenti i diritti. In qualunque momento il proprietario può richiederne la rimozione tramite mail qui indicata. Tutto il materiale letterario/fotografico che esula dalle suddette specifiche è invece di proprietà © del curatore del presente blog e soggetto alle leggi sul diritto d'autore. Se ne vieta espressamente l'utilizzo in qualsiasi sede e con qualsiasi modalità di riproduzione globale o parziale esso possa essere rappresentato, salvo precedenti specifici accordi presi ed approvati con l'autore stesso e scrivente del blog medesimo, e alle condiizoni Creative Commons.© Copyright - Tutti i diritti riservati.