giovedì 26 ottobre 2017

APPELLO PER LA PARTECIPAZIONE ALLA GIORNATA ANTIFASCISTA DEL 28 OTTOBRE PROSSIMO A ROMA



      Il comitato provinciale di Roma dell'Associazione nazionale partigiani d'Italia, con i comitati romani dell'Associazione nazionale ex deportati nei campi nazisti, dell'Associazione nazionale ex internati, dell'Associazione nazionale perseguitati politici italiani antifascisti, della Federazione italiana delle Associazioni partigiane,  dell'Associazione nazionale volontari e reduci garibaldini, dell'Opera Nomadi e del Circolo Gianni Bosio, invitano le cittadine e i cittadini, i partiti politici che si riconoscono nei  princìpi della Resistenza e della Costituzione, i  movimenti, i sindacati dei lavoratori e le associazioni democratiche a partecipare Sabato 28 ottobre 2017 ad una giornata di mobilitazione,  dibattito e riflessione contro il fascismo, il razzismo, l'antisemitismo che offendono la nostra Repubblica col loro portato di violenza e intolleranza, cercando legittimazioni istituzionali e mediatiche od offrendosi come senso comune.

      Da ultimo ancora allo stadio Olimpico, dove pseudo tifosi hanno raffigurato Anna Frank, la bambina ebrea vittima dello sterminio nazista, con la maglietta della squadra avversaria per offenderne i colori, offendendo così ogni sincero antifascista e richiamando la necessità di condannare ed isolare completamente tali gesti, per espellerli dal consesso civile con una educazione antifascista e con un nuovo impegno unitario e permanente di tutto il paese.

     Sabato prossimo infatti, in occasione della ricorrenza della famigerata marcia su Roma che improvvidamente alcuni nostalgici hanno voluto rievocare, saremo dalla mattina alle 11 in Campidoglio con le Istituzioni per manifestare la necessità del più ampio contrasto ad ogni tipo di rivisitazione, esaltazione o riproposizione della storia in senso antidemocratico o fascista.
A seguire invitiamo a portare un fiore, insieme al presidente nazionale dell'Anpi Prof. Carlo Smuraglia, alla lapide di Giacomo Matteotti, simbolo di giustizia sociale e di libertà in tutto il mondo, sul lungotevere Arnaldo da Brescia, per ricordare il deputato socialista che - consapevole delle gravi minacce ricevute - denunciò in parlamento le violenze dei fascisti, rimanendone perciò ucciso. Mussolini arrivò a rivendicarne l'omicidio, così instaurando a tutti gli effetti la dittatura.
Nel pomeriggio dalle 16,00 saremo in piazza Santa Maria Ausiliatrice a Testaccio, con le partigiane e i partigiani romani, per testimoniare cosa sia stato veramente il ventennio fascista e contro i pericoli attuali per la pace e i tentativi in Italia ed in tutta Europa di una nuova legittimazione del fascismo, anche quando in vesti mutate autoritarie e razziste.

    Per l'unità del mondo, del pensiero e del sentire antifascista di fronte alle nuove esaltazioni del fascismo e della guida autoritaria dello Stato, delle guerre di conquista, delle deportazioni e degli stermini, appuntamento sabato 28 ottobre 2017, a partire dalle ore 16,00 a Testaccio, Piazza S. Maria Liberatrice – giardini Famiglia Di Consiglio.

A.N.P.I. - Associazione Nazionale Partigiani d'Italia A.N.E.D.; - Associazione Nazionale Ex Deportati nei campi nazisti; A.N.E.I. - Associazione nazionale ex internati; A.N.P.P.I.A. Associazione nazionale perseguitati politici italiani antifascisti; Federazione italiana delle Associazioni partigiane; Associazione nazionale volontari e reduci garibaldini; Opera Nomadi; Circolo Gianni Bosio.

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7/03/2001. Il blog è strumento di comunicazione degli eventi (e i relativi commenti) organizzati dal Comitato Provinciale e dalle Sezioni dell’A.N.P.I. Provinciale di Roma; promuove la libertà di pensiero, aderisce ai principi della Costituzione repubblicana, è antifascista e antitotalitario.
Ripudia intolleranza, razzismo e antisemitismo.
Le foto contenute in questo blog sono da intendersi a puro carattere rappresentativo, divulgativo e senza alcun fine di lucro. Sono © dei rispettivi autori, persone, agenzie o editori detenenti i diritti. In qualunque momento il proprietario può richiederne la rimozione tramite mail qui indicata. Tutto il materiale letterario/fotografico che esula dalle suddette specifiche è invece di proprietà © del curatore del presente blog e soggetto alle leggi sul diritto d'autore. Se ne vieta espressamente l'utilizzo in qualsiasi sede e con qualsiasi modalità di riproduzione globale o parziale esso possa essere rappresentato, salvo precedenti specifici accordi presi ed approvati con l'autore stesso e scrivente del blog medesimo, e alle condiizoni Creative Commons.© Copyright - Tutti i diritti riservati.