giovedì 7 dicembre 2017

Blitz fascista a La Repubblica: l’ANPI Provinciale di Roma condanna l’atto criminale ed esprime solidarietà ai lavoratori

Blitz fascista a La Repubblica: l’ANPI Provinciale di Roma condanna l’atto criminale ed esprime solidarietà ai lavoratori



Il Comitato dell’ANPI Provinciale di Roma, condanna con forza l’ennesimo atto intimidatorio da parte dei fascisti ed esprime solidarietà nei confronti dei lavoratori de La Repubblica e del Gruppo l’Espresso.
La misura è colma da un pezzo e la melma è tracimata. I fascisti non cambiano, altro che nuovo millennio, usano gli stessi mezzi degli anni ’20, intimidazione e violenza. Le Istituzioni, come anche ricordato solo ieri dal Ministro della Giustizia Orlando, hanno i mezzi per contrastare il fascismo: applicare le leggi. Ma quelle giuste: ricostituzione del partito fascista e istigazione all’odio razziale. Quelle ipotizzate, apprese dai giornali, di “manifestazione non preavvisata, travisamento, violenza privata e accensione di artifizi pirotecnici in luogo aperto al pubblico” sono solo la logica conseguenza di ciò che sta a monte: fascismo e razzismo.
Così come non è idoneo vietare le manifestazioni fasciste per meri motivi di ordine pubblico: vanno vietate in quanto manifestazioni fasciste.

L'ANPI Provinciale di Roma torna a chiedere la piena attuazione della Costituzione e delle leggi antifasciste e anti razziste e chiede che tali organizzazioni vengano sciolte d’autorità. Basta timidezze e tolleranze, basta esposizioni mediatiche scellerate che hanno il solo effetto di sdoganare idee e comportamenti criminali.

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7/03/2001. Il blog è strumento di comunicazione degli eventi (e i relativi commenti) organizzati dal Comitato Provinciale e dalle Sezioni dell’A.N.P.I. Provinciale di Roma; promuove la libertà di pensiero, aderisce ai principi della Costituzione repubblicana, è antifascista e antitotalitario.
Ripudia intolleranza, razzismo e antisemitismo.
Le foto contenute in questo blog sono da intendersi a puro carattere rappresentativo, divulgativo e senza alcun fine di lucro. Sono © dei rispettivi autori, persone, agenzie o editori detenenti i diritti. In qualunque momento il proprietario può richiederne la rimozione tramite mail qui indicata. Tutto il materiale letterario/fotografico che esula dalle suddette specifiche è invece di proprietà © del curatore del presente blog e soggetto alle leggi sul diritto d'autore. Se ne vieta espressamente l'utilizzo in qualsiasi sede e con qualsiasi modalità di riproduzione globale o parziale esso possa essere rappresentato, salvo precedenti specifici accordi presi ed approvati con l'autore stesso e scrivente del blog medesimo, e alle condiizoni Creative Commons.© Copyright - Tutti i diritti riservati.