lunedì 12 novembre 2018

18 novembre 2018: Forte Bravetta



FORTE BRAVETTA SIMBOLO DELL’ITALIA LIBERA, DEMOCRATICA E ANTIFASCISTA.

PER RIDARE DIGNITA’ AL FORTE.

PER SALVARLO DAL DEGRADO.

PER PROTEGGERE LA MEMORIA DEI SUOI MARTIRI.



DOMENICA 18 NOVEMBRE ORE 10:30, TUTTI A FORTE BRAVETTA! 
Durante il periodo fascista Forte Bravetta fu adibito a luogo di esecuzione delle sentenze di morte del Tribunale speciale per la difesa dello Stato. Qui cioè erano fucilati gli antifascisti che si opponevano al regime, in nome dei valori di Libertà, Democrazia e Giustizia Sociale. Qui il 17 giugno 1932 vi vennero fucilati il repubblicano Domenico Bovone e l'anarchico Angelo Sbardellotto, rei di aver progettato attentati alla vita di Mussolini. Qui furono fucilati alla schiena, come traditori, i partigiani sloveni, rei di essersi opposti all'occupazione fascista delle loro terre. Qui fra l'11 ottobre 1943 e il 3 giugno 1944, nel periodo dell'occupazione tedesca di Roma, furono eseguite, per ordine del Tribunale militare di Guerra germanico e per mano della Gestapo di Herbert Kappler le fucilazioni di 77 persone tra detenuti, militari e partigiani, tutti appartenenti alla Resistenza romana; tra questi don Giuseppe Morosini, fucilato il 3 aprile 1944. Forte Bravetta fu dunque un luogo importante, che rappresenta un simbolo per la storia dell’opposizione al fascismo, in Italia e in Europa, e che però, senza controllo e senza manutenzione, è completamente lasciato all'incuria, agli atti vandalici, all'abbandono e al degrado. Il 4 ottobre si è tenuto nel Municipio Roma XII, un consiglio straordinario per discutere della riqualificazione di Forte Bravetta. Occorre però, oggi più che mai accompagnare l’iniziativa istituzionale con una #mobilitazione popolare unitaria di tutti gli antifascisti, delle forze sociali e politiche affinché Forte Bravetta abbia la dignità che merita come luogo simbolo della lotta antifascista, per la Pace e la Libertà. Per questo diamo a tutte e a tutti appuntamento davanti al Forte, Domenica 28 ottobre alle ore 10:30. ANPI, ANPPIA, ANED, COMITATO FORTE BRAVETTA,  ASSEMBLEA ANTIFASCISTA BRAVETTA.

 Per adesioni: salviamofortebravetta@gmail.com 
Tutti a Forte Bravetta.


Alla manifestazione del 18 novembre per Forte Bravetta promossa da: 
ANPI, ANPPIA, ANED, COMITATO FORTE BRAVETTA, E ASSEMBLEA ANTIFASCISTA FORTE BRAVETTA,
Hanno finora aderito:
CGIL ROMA E LAZIO
CISL LAZIO
UIL LAZIO
PD ROMA
LIBERI E UGUALI MUNICIPIO 12
SINISTRA ITALIANA ROMA
PD ROMA 12
PD ROMA 11
LEGA AMBIENTE MONTEVERDE
ASSOCIAZIONE NEAPOLIS 
ASSOCIAZIONE VIVIAMO CORVIALE
RETAKE ROMA CORVIALE
SPORTELLO 12
GD ROMA
COORD. STUDENTESCO NORD-OVEST
Per ulteriori adesioni
salviamofortebravetta@gmail.com

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7/03/2001. Il blog è strumento di comunicazione degli eventi (e i relativi commenti) organizzati dal Comitato Provinciale e dalle Sezioni dell’A.N.P.I. Provinciale di Roma; promuove la libertà di pensiero, aderisce ai principi della Costituzione repubblicana, è antifascista e antitotalitario.
Ripudia intolleranza, razzismo e antisemitismo.
Le foto contenute in questo blog sono da intendersi a puro carattere rappresentativo, divulgativo e senza alcun fine di lucro. Sono © dei rispettivi autori, persone, agenzie o editori detenenti i diritti. In qualunque momento il proprietario può richiederne la rimozione tramite mail qui indicata. Tutto il materiale letterario/fotografico che esula dalle suddette specifiche è invece di proprietà © del curatore del presente blog e soggetto alle leggi sul diritto d'autore. Se ne vieta espressamente l'utilizzo in qualsiasi sede e con qualsiasi modalità di riproduzione globale o parziale esso possa essere rappresentato, salvo precedenti specifici accordi presi ed approvati con l'autore stesso e scrivente del blog medesimo, e alle condiizoni Creative Commons.© Copyright - Tutti i diritti riservati.