lunedì 23 marzo 2020

Ci ha lasciati Angelina De Lipsis, intrepida staffetta partigiana

Il Comitato Provinciale dell'ANPI di Roma piange la perdita di Angelina De Lipsis intrepida staffetta partigiana.

"Decisi di partecipare anche io alla lotta contro il fascismo, a non essere una spettatrice.
Utilizzavo sempre una bicicletta da uomo e con questa portavo le armi. Ogni arma la dividevo in quattro parti. 
L'idea della morte non l'abbiamo avuta forse perché pensavamo che anche morendo ci sarebbe stata la vita. Mai abbiamo pensato alla morte.
Non abbiamo mai avuto paura, né io né gli altri"





Si può vederla qui in un video molto bello 

Storie d'Aprile - Donne al Quadraro

Il racconto di Angelina De Lipsis, staffetta partigiana e di Clemente Scifoni, ‘gappista’, arricchiscono i contenuti del documentario con rivelazioni anche inedite su Don Gioacchino Rey, parroco di Santa Maria del Buon Consiglio, che si adoperò per tutelare la borgata, i rastrellati e le loro famiglie.




Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7/03/2001. Il blog è strumento di comunicazione degli eventi (e i relativi commenti) organizzati dal Comitato Provinciale e dalle Sezioni dell’A.N.P.I. Provinciale di Roma; promuove la libertà di pensiero, aderisce ai principi della Costituzione repubblicana, è antifascista e antitotalitario.
Ripudia intolleranza, razzismo e antisemitismo.
Le foto contenute in questo blog sono da intendersi a puro carattere rappresentativo, divulgativo e senza alcun fine di lucro. Sono © dei rispettivi autori, persone, agenzie o editori detenenti i diritti. In qualunque momento il proprietario può richiederne la rimozione tramite mail qui indicata. Tutto il materiale letterario/fotografico che esula dalle suddette specifiche è invece di proprietà © del curatore del presente blog e soggetto alle leggi sul diritto d'autore. Se ne vieta espressamente l'utilizzo in qualsiasi sede e con qualsiasi modalità di riproduzione globale o parziale esso possa essere rappresentato, salvo precedenti specifici accordi presi ed approvati con l'autore stesso e scrivente del blog medesimo, e alle condiizoni Creative Commons.© Copyright - Tutti i diritti riservati.